San Valentino: 5 grandi amori nei Manga giapponesi

Scritto da: -

Vieni a scoprire le più belle storie d'amore dei manga.

Per festeggiare San Valentino, la festa degli innamorati, abbiamo preparato due classifiche dedicate alle più belle storie d’amore nei fumetti. Ieri abbiamo visto i 5 più grandi amori dei comics americani, oggi vediamo quelli nei manga giapponesi.

Ovviamente, ancor più che per i comics, questa classifica è tutt’altro che esaustiva e molto soggettiva, però è un modo simpatico per ricordare alcune storie che sicuramente hanno fatto battere il cuore a più di una persona.

 

Maison Ikkoku: Yusaku Godai e Kyoko Otonashi

Godai e Kyoko.jpg

Rumiko Takahashi è una maestra nel creare storie d’amore complicate tra i protagonisti dei suoi fumetti. Per questo motivo in questa classifica avrebbero potuto benissimo trovare spazio anche Ataru e Lamù, Ranma e AkaneInuyasha e Kagome. Abbiamo scelto la coppia formata dallo studente Yusaku e la giovane vedova Kyoko perchè mai come in questo caso il rapporto amoroso era al centro della vicenda. E soprattutto perchè per una volta la Takahashi ha concluso la storia e il manga con un finale degno e non con uno dei suoi classici finali aperti.

 

Video Girl Ai: Yota Moteuchi e Ai Amano

Yota e Ai.jpg

Se Maison Ikkoku è il manga d’amore per eccellenza negli anni ‘80, nel decennio successivo nessun manga ha saputo toccare il cuore degli adolescenti quanto Video Girl Ai. L’amore impossibile tra il timido Yota e l’estroversa Ai (addirittura costretta ad aiutare il suo amato a conquistare la bella Moemi) è uno dei più emozionanti mai letti su un fumetto. Il tutto sottolineano dallo straordinario dettaglio a limiti dell’erotico delle tavole del maestro Katsura.

 

Orange Road: Kyōsuke “Johnny” Kasuga, Madoka “Sabrina” Ayukawa, Hikaru “Tinetta” Hiyama

Orange Road.jpg

Uno di questi triangoli amorosi della più classica tradizione manga: lui timido ed estremamente indeciso, lei bella, forte e sensuale, l’altra estroversa, affettuosa e disponibile. Con l’aggiunta di superpoteri e una scalinata che i fan non scorderanno facilmente.

 

Lady Oscar: Oscar François de Jarjayes e André Grandier

Lady Oscar.jpg

Non tutte le grandi storie d’amore possono avere il lieto fine. Anzi, lo Shakespeare di Romeo e Giulietta ci ha insegnato che è proprio il dramma a consacrare e a rendere eterni i grandi amori. Per questo non poteva mancare in questa classifica il breve ed intenso amore tra l’androgina Oscar e il coraggioso André.

 

Kiss Me Licia: Yakko “Licia” Mitamura e Go “Mirko” Kato

Mirko e Licia.jpg

Chiudiamo questa rassegna con un altro triangolo amoroso: quello tra Licia, Mirko e Satomi. Uso i nomi dell’anime anzichè del fumetto perchè in Italia il cartone animato ebbe un successo superiore a qualunque aspettativa e addirittura superiore a quello ottenuto in patria, tanto da produrre ben quattro serie con attori in carne ed ossa (interpretate da una giovane Cristina D’Avena). Kiss me Licia fu più di un semplice manga o cartone animato, fu un vero fenomeno di costume che portò i Bee Hive a vendere circa 400′000 copie di dischi solo in Italia. E pensare che tutto cominciò un giorno di pioggia per caso…

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Pianetafumetto.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano